domenica 24 ottobre 2010

What Delilah Did

Non vi ho ancora parlato della mia più grande passione, quella per il punto croce.
Questa estate sfogliando una rivista, ho potuto conoscere il grande talento di una ragazza della mia stessa età che ha fatto di questa passione un lavoro.


Sophie ha avuto la fortuna di trascorrere l'infanzia in campagna, all'insegna di giornate trascorse in serenità, con giochi spensierati e momenti passati in famiglia a preparare dolci fatti in casa. Questo vivere in modo assolutamente semplice ha influenzato profondamente Sophie, tanto da lasciare un forte segno positivo nel suo modo di essere.
(tutto questo mi appartiene)


Nel suo piccolo appartamento-atelier predomina un'interpretazione dello stile shabby chic in chiave molto semplice e funzionale e una parte consistente dell'interior décor é affidata alla presenza di ricami a punto croce che lei personalmente disegna e realizza.
Io li adoro tutti!

Scoprendo l'incantevole bellezza di un pezzo di lino che riportava monogrammi antichi ricamati a punto croce, Sophie si é da subito appassionata a questo tipo di ricamo. Non riuscendo poi a trovare schemi che stuzzicassero il suo gusto, decise di comprare della carta quadrettata e provare a disegnarli da sola.
Penso che non ci sia bisogno che vi dica quanto sia talentuosa questa ragazza perché queste immagini parlano da sole.
Il suo stile é un mix di antico e moderno. Le piace l'idea di utilizzare un'arte tradizionale in una chiave attuale, mantenendo il senso della tradizione.
Solitamente trae ispirazione dalle fiabe e dai racconti, dai film e da oggetti antichi.
Sophie carca di ricamare almeno un paio di ore al giorno e nel weekend anche un'intera giornata (quello che per me sarebbe un sogno!).
Circa un anno fa ha deciso di creare un blog per passare il tempo e vedere se qualcuno poteva essere interessato ai suoi lavori e poi é nato il suo piccolo negozio on-line.
Il nome del blog e shop é What Delilah Did e vi invito a visitarlo perché é delizioso!

Anch'io come Sophie dichiara nell'intervista, penso di essere nata nell'epoca sbagliata. Mi piacerebbe tanto non dover fare altro che starmene seduta e ricamare per ore immergendomi nella precisione e nella lentezza che questa attività richiede.
Il momento che preferisco é quando finalmente si inizia a intravedere il disegno che si forma sulla stoffa...e non so spiegare il vero perché, ma questa passione é la più grande tra tutte quelle che ho.

Visitate lo shop di Sophie, l'ultima sua creazione sono questi delizioni magneti.
...poi ditemi cosa ve ne pare!






6 commenti:

Silvia ha detto...

Vado subito a vedere il suo blog. Quando ero piccola facevo anche io punto croce. Poi ho smesso. I magneti sono deliziosi.
Buona serata

What Delilah Did ha detto...

Consuelo, your blog is looking just beautiful, I love it! Full of inspiration and lovely things.

And thank you so much for the wonderful post!

Looking forward to seeing what you have to show us next,

Sophie x

Consuelo ha detto...

Thanks to you Sophie! I love everything what you do...

Riviera Wedding Planner ha detto...

Cara Consuelo, ah come mi piace il punto croce. Del tuo post adoro i ricami con i profili vittoriani, le chiavi e naturalmente i piccoli magneti. Grazie della segnalazione, un bacio.
Waves to Sophie :)

Gaia ha detto...

Mi sa che l'abbiamo visto nella stessa rivista!
aoro il punto a croce e anche piccolo punto e sto cercand di imparare anche altri punti e a cucire...al momento troppa carne al fuoco!
Ho visto la mail...Buona settimana!

Anonimo ha detto...

Bellissimi questi quadretti... credo che presto visitero' il negozio di Sophie!
Condivido pienamente quando dici che il miglior momento è quando vedi formarsi il disegno sulla tela, (pur non essendo una ricamatrice esperta come te!!), anche secondo me è bellissimo!
Grazie per questi porto, mi hai fatto tornare le voglia di ricamare!
Un bacio, Laura

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...